Il Museo delle Arti Decorative

L’Hotel de la Place du Louvre si trova nelle immediate vicinanze del Museo delle Arti Decorative, in rue de Rivoli, una delle principali sedi delle Belle Arti di tutta la Francia.

X
Book your stay
1 Adulto
0-11 anni
0-3 anni
Nessun costo per bambini inferiori a 12 anni
Contatti la nostra reception
per qualsiasi informazione
+33 (0)1 42 33 78 68 Costo delle chiamate locali
musée des arts décoratifs

Estremamente importanti in quanto simbolo di affermazione culturale, le Belle Arti comprendono tre sedi emblematiche a Parigi: la sede di rue Rivoli, dove si trova il Museo delle Arti Decorative; la sede di rue Monceau, con il Musée de Camondo; e infine l’Ecole Camondo, sul boulevard Raspail.

Le Arti Decorative

Anticamente, le arti decorative, per lo più applicate alla vita quotidiane, erano considerate come "arti minori". Al contrario, le Belle Arti, che comprendono la pittura, la scultura e l'architettura erano forme d'arte superiore. L’Union Centrale des Arts Décoratifs ha successivamente permesso la progressiva riconciliazione del Bello e dell'Utile, restituendo alle "belle arti applicate al settore industriale" il loro valore nobiliare. Fondata nel 1864, e rinominata Arts Décoratifs nel 2004, questa istituzione fu voluta per il riconoscimento delle arti decorative, la valorizzazione dello status degli artigiani decoratori e degli operai, l’intégrazione dell'arte moderna nei musei e la promozione del design. Una delle principali concretizzazioni di questa riconciliazione tra il Bello e l'Utile fu l'apertura del Museo delle Arti Decorative nel 1905, in rue de Rivoli, all'interno del palazzo del Louvre. Questo museo conserva oggi una delle più importanti collezioni di arti decorative di tutto il mondo.

Le sedi principali dell'istituzione

Una delle sedi principali dell'istituzione delle Arti Decorative è quella di rue de Rivoli, a due passi dall'Hotel de la Place du Louvre, che comprende il museo e la bilbioteca delle arti decorative. Le collezioni del Museo delle Arti Decorative presentano una selezione di più di 6000 oggetti, che offrono un quadro completo delle arti decorative dal Medio Evo ai giorni nostri. Il museo comprende cinque dipartimenti cronologici, sette dipartimenti tematici, sale con arredi d'epoca restaurati e una galleria di studi. La biblioteca ospita collezioni di libri stampati e cataloghi di esposizioni. Aperta a tutti, è un importante luogo di riferimento per studenti, ricercatori di storia dell'arte e per tutte le professioni che fanno parte dell'ambito artistico. La seconda sede dell'istituzione delle Arti Decorative si trova in rue Monceau. Si tratta del palazzo nobiliare del conte Moïse de Camondo (1860-1935), situato nei pressi del parco Monceau. Infine, la sede che si trova sul boulevard Raspail ospita l’Ecole Camondo, istituto privato di insegnamento superiore di architettura d'interni e design. Tra gli studenti ci sono architetti e designer rinomati, come ad esempio Philippe Starck e Jean-Michel Wilmotte.

Scelti per voi dal team

La Régalade
"Il menu di questo bistrot di successo con i muri in pietra da taglio e con travi a vista è stato realizzato da Brunot Doucet. La sua specialità: il riso al latte. Si consiglia la prenotazione".
106, rue Saint Honoré – 75001 PARIGI
Tel: 01 42 21 92 40
Le Fumoir
"Situato di fronte al colonnato del Louvre, questo ristorante alla moda propone piatti tipici da gustare in un ambiente spazioso ed elegante. La biblioteca mette a vostra disposizione numerosi libri".
6, rue de l’Amiral de Coligny – 75001 PARIGI
Tel: 01 42 92 00 24